Escursioni con picnic nella natura dell’Alto Adige

Immagine di copertina: il cestino da picnic del Rifugio Monte Cavone, da consumare in uno splendido scenario dolomitico.
Foto: © Schutzhaus Tschafon

Mai come quest’estate, tutti noi proviamo un forte desiderio di libertà e di momenti spensierati da trascorrere in famiglia nella natura. Le belle giornate, via via più calde, sono un’ottima occasione per intraprendere escursioni a piedi o in bicicletta sulle montagne dell’Alto Adige, ma anche per un rilassata colazione all’aria aperta. Con le attuali regole sul distanziamento sociale, che riducono i coperti di baite e rifugi, l’idea di un picnic nel verde è ancora più allettante.

Dove?

Castelfeder, Foto: © Peer


Mete perfette sono i paesaggi dai rilievi più dolci, come la collina di Castelfeder sopra Egna e Ora, i lariceti dell’altipiano del Salto tra S. Genesio e Meltina o S. Ippolito a Narano, nel comune di Tesimo.

Al lago, per

Il Lago di Favogna, Foto: © Peer


Anche i laghi dell’Alto Adige sono luoghi di grande fascino. Tra i più adatti a una gita con picnic:


Picnic in famiglia: divertimento per tutte le età

A spasso con i bambini, Foto: © Adobe Stock


Tra gli ingredienti di una riuscita gita con i bambini, non può mancare la giusta dose di divertimento: per scacciare la noia, un interessante percorso a tema o un vero e proprio parco giochi si abbinano particolarmente bene a un gustoso picnic. Alcune proposte per trascorrere piacevoli ore in famiglia:


Picknick zum Mitnehmen

So schön kann Picknick sein: Nachhaltiger Picknickkorb des Restaurant Tilia, Foto: © Restaurant Tilia


Hai voglia di un bel picnic, ma non di preparare il necessario? Non devi per questo rinunciare al piacere di gustare prelibatezze nella natura. Questi esercizi si occuperanno di preparare il tuo cestino!